Può una vendita da parte del proprietario (FSBO) avere successo?

Tentare di vendere la tua casa oggi, da solo, è nella migliore delle ipotesi una battaglia in salita. Comprendere le complessità del mercato, i prezzi delle case, i tempi, le sfide di marketing, la sicurezza, le questioni legali e la navigazione nel nuovo TRID, dipingono uno scenario interessante e stimolante per il “For Sale By Owner” (FSBO).

Vendere la tua casa da solo nel mercato odierno è come vincere una partita di campionato senza un allenatore. Si può fare? Possibilmente. È il meglio che puoi fare? Non Probabile.

Le persone che desiderano vendere le loro case da sole in genere hanno le loro ragioni personali per farlo. Di solito, si percepisce che si risparmierà sulla vendita della propria casa. Anche se in superficie può sembrare un’idea sensata, ci sono molte ragioni per cui questo non è necessariamente vero, specialmente oggi. Le statistiche del settore mostrano che il proprietario di una casa in genere ottiene un prezzo di vendita più elevato quando utilizza i servizi di un agente immobiliare professionale.

Cominciamo con il TRID. Questo è l’acronimo di TILA-RESPA Integrated Disclosure rule. In poche parole… sostituisce il familiare HUD con un livello completamente nuovo di regole e procedure complesse che influenzeranno la tua transazione. Tu e il tuo acquirente vi troverete faccia a faccia a TRID all’orario di chiusura. Lo scopo di questa nuova legislazione va ben oltre lo scopo di questo articolo, ma ci sono numerose risorse web dove si può essere meglio istruiti riguardo alle sue procedure e requisiti. In circostanze più ideali, il tuo agente immobiliare, l’ufficiale di prestito ipotecario e il procuratore di chiusura navigano in queste acque per te.

In che modo le FSBO selezionano i potenziali acquirenti? In genere non lo fanno. La maggior parte sono così ansiosi di vendere che aprono le porte a chiunque. La maggior parte dei venditori, se lo chiedono, non capiscono la differenza tra pre-qualificazione del prestito e pre-approvazione. Non hanno idea se il loro “potenziale acquirente” sia anche in grado di ottenere un prestito sufficiente per acquistare la loro casa. Forse potrebbero non essere nemmeno chi dicono di essere. Frustrati, molti perderanno molto tempo con “finestrini e batticuori”.

Affrontare le ispezioni domestiche, allestire efficacemente la casa, preparare l’importantissima prima impressione attraverso la presentazione dell’esterno della casa e del paesaggio e sapere cosa dire ai potenziali acquirenti spesso sono aree che paralizzano una vendita. Inoltre, il coinvolgimento emotivo di un venditore nella vendita della propria casa ha spesso svantaggi dannosi. Il venditore di casa di solito ha troppo legame emotivo con la propria casa per rimanere obiettivo nelle trattative.

La maggior parte degli FSBO non comprende i prezzi di mercato e spesso ha il prezzo della propria casa fissato più alto di quanto dovrebbe essere. I venditori hanno spesso l’idea sbagliata che il prezzo di vendita della loro casa sia correlato alle loro esigenze finanziarie o a quanto hanno investito nella loro proprietà. Non così! Spesso perderanno quella preziosa finestra di quattro settimane in cui una casa viene introdotta per la prima volta sul mercato a causa di errori di prezzo, scarsa stadiazione e altri problemi. Stabilire un prezzo di vendita accurato per l’ingresso nel mercato è un’abilità che i professionisti comprendono bene ma che mancano ai principianti.

I venditori devono anche sentirsi a proprio agio nel comunicare direttamente con gli acquirenti, i loro agenti, avvocati, società di ispezioni domestiche, periti e società di prestito. Quest’area da sola soffoca la maggior parte delle transazioni. Ci sono anche molti modi per commettere errori legali. I contratti hanno scadenze specifiche che devono essere gestite in modo efficace o i venditori possono essere trattenuti in violazione del contratto. UN Contratto immobiliare da acquistare è un documento legale che contiene scadenze, istruzioni specifiche, clausole e contingenze spesso di difficile comprensione per i non esperti.

Poiché gli FSBO sono estremamente vulnerabili a così tante aree che possono interrompere una transazione, molti venditori hanno l’esperienza di vedere la loro vendita disintegrarsi alla chiusura o prima della chiusura a causa della mancata gestione dei dettagli legali della transazione. In effetti, la National Association of Realtors® (NAR) ha raccolto dati che mostrano che meno del 10% di tutti gli FSBO vendono effettivamente la loro proprietà in questo modo. Meno dell’1% di tutte le vendite di case sono FSBO.

A meno che il proprietario della casa non sia completamente preparato per la realtà di vendere la propria casa da solo, molti potrebbero rapidamente rendersi conto della necessità di un partner professionale di fiducia, un agente immobiliare, che commercializzerà efficacemente la propria casa con una varietà di mezzi, fornendo la massima visibilità, spettacolo a potenziali acquirenti qualificati, negoziare il contratto di acquisto, suggerire finanziamenti e avvocati di chiusura, supervisionare le ispezioni, gestire tutte le pratiche legali necessarie e monitorare la chiusura. Il tuo agente di quotazione può prendersi cura di tutto ciò di cui hai bisogno, dall’inizio alla chiusura e comunicare con te durante tutto il processo.

Assumere un agente immobiliare professionista® per rappresentare i tuoi migliori interessi è una buona idea? Sii tu il giudice.

Leave a Comment

Your email address will not be published.