Recensione di Quibids – Quibids è migliore?

Quibids è un sito di aste online attraverso il quale i consumatori competono per la possibilità di acquistare beni. Si raccomanda ai consumatori di leggere e comprendere tutte le informazioni fornite sul sito aziendale prima di essere coinvolti in questo tipo di aste.

Le regole per l’acquisto di beni nelle aste di Quibids sono diverse da altri siti di aste online convenzionali. Nelle aste sui siti più noti, gli offerenti latenti creano un profilo online, acquistano le aste e fanno offerte per gli articoli di loro interesse. Al termine del periodo dell’asta, l’offerente che ha dedicato il maggior numero di offerte vince l’oggetto e poi lo acquista dal venditore.

L’offerta in sé non costa nulla; a meno che tu non sia l’offerente vincente, non sborserai nulla. Quibids fa parte di una nuova generazione di siti di aste in cui coloro che partecipano acquistano gettoni di offerta, quindi posizionano tali gettoni sull’oggetto di loro scelta. La persona che ha investito il maggior numero di gettoni nell’oggetto entro la fine dell’asta lo vince, mentre chi ha anche dato gettoni in quel particolare oggetto ma ha perso, perde anche tutti i gettoni investiti su quell’oggetto.

Inoltre, la politica di Quibids prevede di aggiungere tempo extra al periodo dell’asta ogni volta che un offerente aggiunge all’importo del token, il che significa che ogni offerta aggiunge tempo all’asta del penny. Va notato che, se un offerente perdente desidera acquistare un oggetto che aveva precedentemente perso, il valore dei gettoni che aveva offerto può essere applicato all’acquisto dell’oggetto a qualunque sia il valore dell’offerta.

Un’altra cosa che preoccupa i potenziali offerenti è l’idea che, a differenza di altri siti di aste, Quibids non è aperto a nessun commerciante interessato. Se osserverai attentamente, il sito Web sembra avere un venditore per tutti gli articoli indipendentemente dal produttore o dalla marca dell’oggetto messo all’asta.

Leave a Comment

Your email address will not be published.