Richieste di assicurazione per i proprietari di case della Florida e le associazioni di condominio

Ci sono migliaia di associazioni di proprietari di case (HOA) e associazioni di condomini in tutta la Florida. Le dimensioni e le responsabilità di questi gruppi possono variare da comunità a comunità, ma la maggior parte di loro mantiene una sorta di polizza assicurativa per proteggere i propri beni.

A causa di alcune condizioni meteorologiche estreme come uragani o inondazioni in alcune parti dello stato, le polizze assicurative possono essere estremamente importanti per HOA e associazioni di condominio. Questi gruppi possono pagare premi significativi per le seguenti forme di protezione:

  • Danni alla proprietà – Questo tipo di politica servirebbe a proteggere i servizi pubblici, la proprietà e le aree comuni condivise dall’HOA o dalla comunità dell’associazione condominiale. In caso di incendio, inondazione, uragano o crollo di una dolina, una polizza per danni alla proprietà pagherebbe il costo delle riparazioni che possono facilmente arrivare a milioni di dollari.
  • Danno criminale – Questa politica potrebbe proteggere un’associazione HOA o condominio da graffiti, atti vandalici o incendi dolosi, ma alcune politiche criminali possono anche servire a proteggere l’associazione da una cattiva gestione fiduciaria da parte di un membro del consiglio o di un altro funzionario. Queste polizze sono talvolta denominate assicurazione fedeltà.
  • Richieste di responsabilità – Una persona che è stata ferita da un incidente di scivolamento e caduta, un’attrezzatura malfunzionante o un crimine violento sulla proprietà di quell’HOA o dell’associazione condominiale può intentare una causa per responsabilità dei locali. Questo tipo di polizza assicurativa può aiutare a coprire il costo di eventuali insediamenti in questi casi.

Sebbene l’assicurazione per un HOA o un’associazione di condominio possa essere costosa, generalmente è considerata un investimento utile. Tuttavia, molti consigli di tali associazioni sono scioccati quando le compagnie assicurative non riescono a fornire un risarcimento adeguato dopo che è stata presentata una richiesta. Alcuni dei problemi comuni che incontrano le HOA e le associazioni di condominio quando presentano una richiesta di risarcimento assicurativo includono:

  • Pagamento ritardato – Florida Statute § 627.70131 afferma specificamente che un “assicuratore dovrà pagare o negare tale richiesta o parte della richiesta” entro 90 giorni dalla ricezione della notifica di una “richiesta di assicurazione sulla proprietà iniziale, riaperta o supplementare da un contraente”, ma consente le compagnie di assicurazione hanno un certo margine di manovra se “il mancato pagamento è causato da fattori al di fuori del controllo dell’assicuratore”.
  • Rifiuto di pretesa – Ci possono essere vari motivi per negare un reclamo, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, la mancanza di prove, alcuni incidenti non coperti da determinate polizze o polizze annullate perché i premi non sono stati pagati in tempo.
  • Importo di liquidazione inadeguato – La compagnia di assicurazione può sottovalutare un sinistro e offrire un importo significativamente inferiore al costo effettivo del danno.
  • Difesa negligente prevista nelle azioni di responsabilità – In alcune richieste di risarcimento per responsabilità generale, una compagnia di assicurazioni potrebbe lasciare un contraente bloccato con un accordo che supera i limiti della polizza.

Le compagnie di assicurazione indagano sui reclami per limitare i propri pagamenti, trovando motivi per cui i reclami rientrano in esclusioni che non sono coperte da determinate polizze. Un HOA o un’associazione di condominio non deve semplicemente accettare questo tipo di risultati. Un avvocato esperto può negoziare per cercare un recupero più favorevole o portare la compagnia di assicurazione in tribunale se non riesce a fornire un importo soddisfacente.

Leave a Comment

Your email address will not be published.