Ridgefield CT Case storiche: Weir Farm

J. Alden Weir è stato uno dei grandi pittori impressionisti americani che ha posseduto questo bellissimo terreno agricolo per 37 anni e ne ha fatto un rifugio per artisti. Situato al confine tra Ridgefield e Wilton, nel Connecticut, a circa 60 miglia da New York, è diventato un punto focale di artisti che venivano dalla città nei fine settimana e come ritiro estivo per dipingere la fattoria all’inizio del XX secolo.

Weir acquisì la proprietà a seguito di un buon commercio nel 1882 quando era un giovane artista. Aveva acquistato un dipinto di natura morta europea a New York per $ 560 e nello stesso giorno Erwin Davis, un mercante d’arte Weir aveva precedentemente raccolto per offrirsi di acquistarlo. Hanno negoziato uno scambio per questa fattoria di 153 acri che oggi è il sito storico nazionale di Weir Farm.

Alden Weir e la sua famiglia hanno trasformato il terreno agricolo sassoso con i suoi enormi alberi, prati e laghetto in un rifugio creativo per i colleghi artisti della Cos Cob Artist Colony ed è stata la casa di tre generazioni di artisti americani.

Egli ha detto: "Non si può fare a meno di sentire quel qualcosa di meraviglioso che il paesaggio nella natura suggerisce, un po’ come l’anima di un essere umano." I giochi di luce sui campi e le pareti in pietra rustica hanno fornito un’ispirazione infinita per le sue opere d’arte.

Weir si è affermato come uno dei principali artisti impressionisti americani. Ha servito nel consiglio di amministrazione del Metropolitan Museum Art e come presidente della National Academy of Design.

I legami di amicizia e di ispirazione reciproca che sono stati nutriti alla Fattoria sono stati fondamentali per lo sviluppo degli impressionisti americani. I visitatori che erano i principali artisti dell’epoca includevano John Singer Sargent, Emil Carlsen, Theodore Robinson, Childe Hassam, Albert Pinkham Ryder e John Henry Twachtman.

Gran parte dell’originale Weir Farm rimane poiché questi grandi artisti hanno dipinto le case, i fienili, gli stagni e i prati che hanno creato qui alcune delle loro opere più significative.

Alden Weir morì nel 1919 e l’eredità artistica della fattoria fu portata avanti da sua figlia, Dorothy, che era lei stessa una pittrice di grande talento. Ha sposato il noto scultore Mahonri Young, nipote di Brigham Young, uno dei fondatori della Chiesa di Morman. Young ha costruito un ulteriore studio per creare la sua scultura più grande e conosciuta, la "Questo è il posto" statua che si trova a est di Salt Lake City, dove Brigham Young disse che i mormoni avrebbero dovuto stabilirsi.

Oggi, il Weir Farm National Historic Site conserva la proprietà di 60 acri, tra cui la Weir House, la Burlingham House, gli Young studios, un revival Sunken Garden, due fienili e frutteti storici. I sentieri escursionistici si snodano tra gli alberi massicci e le recinzioni di cedri con il sentiero dello stagno che è il più lungo.

Situata al confine tra Ridgefield e Wilton al 735 di Nod Hill Road, la Weir Farm è elencata nel registro nazionale dei luoghi storici, rendendola una delle dimore storiche più importanti di Ridgefield, nel Connecticut.

Leave a Comment

Your email address will not be published.