Servizio clienti e il tuo io autentico

Spesso sentiamo dire che per godere veramente di essere un imprenditore dobbiamo essere autentici. Abbiamo anche sentito che clienti e clienti si affolleranno da noi quando saremo autentici. Bene, cosa significa autentico? Il dizionario Webster definisce autentico come affidabile e genuino.

Tutti noi vogliamo fornire un servizio affidabile e i nostri clienti e clienti si aspettano che siamo affidabili. Tuttavia, si aspettano che siamo autentici? Penso che la risposta sia sì e no.

Se la tua attività prospera grazie al fatto che fornisci consigli e i tuoi clienti ti vedono come l’esperto, probabilmente riuscirai a farla franca e a dire ciò che deve essere detto anche se potrebbe non essere ciò che la persona vuole sentire. Penso che la chiave sia usare tatto ed essere rispettosi. Non vergognare il cliente. Tuttavia, il cliente ti paga per essere l’esperto ed essere onesto con lui o lei.

Tuttavia, se sei in un’azienda che richiede di adottare la mentalità “il cliente ha sempre ragione”, potresti non essere sempre in grado di essere autentico. La chiave è apparire autentici quando davvero non vuoi esserlo. Le persone possono vedere attraverso BS e lanugine e tutto ciò che farai è renderli infastiditi e scettici sulle tue intenzioni. Quando tenti di apparire autentico, dovrai assicurarti che il tuo linguaggio del corpo corrisponda al tuo linguaggio verbale. Non dire qualcosa di positivo mentre mostri un linguaggio del corpo negativo.

Le relazioni commerciali si basano sul fattore “conoscere, apprezzare e fidarsi”. Devi stabilire un rapporto con i tuoi clienti e clienti. Devi prenderti del tempo per conoscere i loro gusti e antipatie. A nessuno di noi piace stare con una persona che pensa di conoscerci e che è eccessivamente amichevole; ci rende cauti e diffidenti nei confronti delle loro intenzioni. Prendersi del tempo per stabilire un rapporto è fondamentale. Quando conosci la persona e ti piace, sarai in grado di utilizzare il tatto per guidare la conversazione nella giusta direzione. Una volta stabilita la fiducia, il cliente o il cliente ti vedrà come l’esperto e si fiderà della tua opinione. Solo quando il “conosci, mi piace e fidati” sarà stabilito, sarai in grado di essere il tuo sé autentico.

Quando sei autentico, avrai meno stress nella tua vita perché non devi fingere di essere qualcuno che non sei. Sarai in pace interiore e saprai di aver fornito un eccellente servizio clienti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.