Silverfish – Parassiti indesiderati che possono danneggiare una casa

Giustamente chiamati per il loro aspetto lucido, scheggiato o grigio perla, i pesciolini d’argento sono piccoli insetti senza ali che possono infestare una casa. Questi insetti sono generalmente lunghi da 15 mm a 25 mm e possono causare danni significativi a una casa o a un edificio. Il cibo preferito del pesce argentato sono i carboidrati. Si nutrono di alimenti come zucchero, farina, cereali secchi e fiocchi d’avena. Oltre alle sostanze alimentari, i pesciolini d’argento consumano anche amidi nei vestiti, colla o incolla su carta e polvere o detriti domestici. Silverfish può causare danni a vestiti, libri, carta da parati e tende. Identificare questi parassiti e sradicarli può essere alquanto complicato a causa della loro natura notturna.

Il ciclo di vita del pesce argentato –

Le femmine di pesce argentato preferiscono deporre le uova in luoghi come fessure o su stoffa. Spesso seppelliscono le loro uova anche nel cibo o nella polvere. La temperatura influenzerà la velocità con cui queste uova si schiuderanno. Quando le temperature sono più fresche, le uova del pesce argentato possono rimanere dormienti fino a sei settimane. Quando le temperature cominceranno a salire, le uova inizieranno a schiudersi. Generalmente, la schiusa delle uova di pesce argentato è di 32 giorni o meno. Per tutta la loro vita da ninfa e adulta, i pesciolini d’argento preferiscono i luoghi caldi e umidi. Le loro temperature ideali vanno da 71 gradi fino a 90 gradi. Tuttavia, per sopravvivere in ambienti più caldi, i pesciolini d’argento hanno bisogno che l’umidità relativa sia del 75% o superiore. In condizioni favorevoli, il pesce argentato può vivere fino a 3 anni. Il pesce d’argento può essere difficile da sradicare da un edificio o da una casa infestata nonostante il fatto che le femmine depongano le uova solo in lotti molto piccoli.

Metodi di trattamento del pesce argentato consigliati –

Poiché i pesciolini d’argento sono notturni, la loro presenza potrebbe essere difficile da determinare. Potrebbe essere necessario mantenere i servizi di uno specialista nel controllo dei parassiti. Quando un’infestazione di pesciolini d’argento viene scoperta attraverso un’ispezione dei parassiti, il miglior metodo di trattamento che può essere utilizzato per sterminare questi parassiti indesiderati sarà spruzzare o spolverare con sostanze chimiche. I prodotti chimici possono essere applicati spolverando la superficie nelle aree in cui il pesce argentato tenderà a dimorare o correre. Per le aree più ristrette, uno spray può essere più efficace. I proprietari delle proprietà dovrebbero sforzarsi di rimuovere tutte le fonti di cibo esposte una volta che l’edificio o la casa sono stati trattati da un’azienda professionale di disinfestazione. La pulizia di routine, la deumidificazione e la ventilazione delle aree umide possono aiutare a prevenire future infestazioni da pesciolini d’argento.

Leave a Comment

Your email address will not be published.