Social media: un potente strumento per il reclutamento

Il reclutamento sui social media è uno degli argomenti più discussi e si sta rivelando uno dei modi migliori per reclutare i migliori talenti per qualsiasi organizzazione. Creare connessioni viene naturale, ma ora i social media vengono utilizzati come strumento per creare connessioni. LinkedIn sta diventando un’ottima piattaforma, ma ora è interamente sulla base di reclutamento con centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo. Social implica l’influenza degli strumenti per reclutare talenti. Il reclutamento di lavoro è tutto incentrato sul networking e con l’avvento, le moderne reti tecnologiche vengono iniettate in una formula collaudata. Un altro vantaggio è la possibilità di creare pubblicità poco costose rivolte a un particolare gruppo di persone.

In questo modo i reclutatori sono in grado di trovare un pubblico secondo le loro esigenze. Non solo consente a un’organizzazione di accedere a un vasto pool di potenziali talenti, ma consente anche al reclutatore di conoscere un candidato sulla sua idoneità prima di inviare una lettera di invito. Il principale vantaggio del reclutamento sociale è che il rappresentante assumente è in grado di incontrare e determinare la capacità di un individuo e salva i reclutatori dal lungo processo di revisione delle domande. Poiché il mondo di oggi sta diventando sempre più tecnologico, il reclutamento sui social media sta diventando sempre più importante poiché la maggior parte dei datori di lavoro ora preferisce guardare al profilo pubblico dei candidati prima di assumerli per conoscere le loro qualità e capacità di svolgere un lavoro particolare .

Suggerimenti per assumere tramite il reclutamento sociale:

 Condividere storie e immagini che mostrano la cultura e l’ambiente di lavoro dell’azienda in modo che i candidati possano già conoscere l’ambiente e le condizioni in cui devono lavorare. Si dovrebbe essere il più trasparenti possibile sull’azienda.

 I dipendenti dovrebbero condividere la loro esperienza con l’azienda il più possibile sui social media. L’azienda può condividere i propri contenuti perché quando le persone vengono a conoscenza delle esperienze di altre persone, sono più attratte dall’azienda.

 Vantatevi dei vantaggi della vostra compagnia. Vantarsi è uno dei modi principali per attirare le persone sui social media. Mostra i vantaggi e i vantaggi dell’azienda sui social media.

 Pubblica alcune citazioni ispiratrici e motivanti sull’azienda con una descrizione del lavoro o un annuncio di lavoro. Le persone si sentiranno come se fosse una grande opportunità per loro e quindi saranno disposte a lavorare con l’organizzazione.

 Evidenziare l’opera di beneficenza dell’azienda è un ottimo affare. Sottolinea la reputazione di un’azienda e mostra che l’azienda sta aiutando varie comunità. Alcune persone vogliono lavorare con aziende che svolgono attività di beneficenza o ONG.

 Evidenziare l’equilibrio tra lavoro e vita privata dell’azienda. Alcune persone trovano difficile conciliare la loro vita personale e professionale, quindi non fanno lavoro. Pubblicare informazioni su come i dipendenti della tua azienda hanno una vita professionale e personale equilibrata motiverà le altre persone ad andare al lavoro. Anche pubblicare post sul mantenimento di questo equilibrio, in generale, è anche molto utile in quanto i candidati potrebbero avere l’idea di poterlo fare nella tua organizzazione. Quindi attirerà più candidati nella tua organizzazione.

 Postare offerte di lavoro sui siti web dei social media. La pubblicazione di offerte di lavoro sui social media è molto importante. Se l’azienda non pubblica informazioni sulle offerte di lavoro sui social media, i candidati non sapranno della tua azienda o delle opportunità di lavoro nella tua azienda. La pubblicazione di annunci sull’apertura di un lavoro aumenterà la portata della tua organizzazione. Il titolo di lavoro dovrebbe essere attraente e il post dovrebbe essere ben scritto. Il post di lavoro dovrebbe contenere il massimo delle informazioni in parole minime. Pubblica sempre una foto relativa alle offerte di lavoro perché le foto sono attraenti e un candidato in cerca di lavoro sarà sempre attratto dal lavoro.

Conclusione: l’uso dei social media da parte dei datori di lavoro per l’assunzione di candidati continuerà a essere la tendenza, e anche i potenziali datori di lavoro possono esaminare i loro profili per contenuti discutibili, questi probabilmente rimarranno casi limite. La maggior parte dei datori di lavoro persegue politiche intelligenti che forniscono le informazioni rilevanti sui propri candidati attraverso i social media e li aiuta anche a selezionare i candidati più qualificati. I social media sono infatti un potente strumento per il reclutamento.

http://www.sylantech.com/

Leave a Comment

Your email address will not be published.