Spazzatura dei parcheggi: di quali attrezzature ho bisogno per avviare la mia attività?

Quindi vuoi avviare un’attività di spazzamento di parcheggi. Ebbene, quando esci al parcheggio di notte, cosa dovrai fare? Ovviamente avrai bisogno di una spazzatrice per parcheggi, ma vorrai assicurarti di ottenere quella giusta per te. Esistono circa quattro categorie di spazzatrici elettriche e vengono utilizzate per scopi diversi. Dovrai identificare quale sarà adatto a te. Esistono diversi tipi di tecnologie utilizzate nei parcheggi e nelle spazzatrici stradali, alcune sono meccaniche, altre utilizzano aria rigenerativa e altre ancora utilizzano un aspirapolvere a ventola. Tieni presente che la tecnologia utilizzata non è realmente rilevante per qualcuno che inizia nel settore. Consiglio di concentrarsi sui risultati, ovvero parcheggi puliti una volta che te ne vai. Con questo in mente, ecco le categorie di spazzatrici più rilevanti:

Montata su camion: questo tipo di spazzatrice è montata su un telaio di un pick-up. Ad esempio un telaio Ford 150, GMC Sierra o Chevrolet S-10. I pianali dei camion su questi camion vengono rimossi e un’unità spazzatrice viene montata al suo posto. Il taxi rimane lo stesso. Questi camion possono avere uno o due bracci spazzatrici e sono destinati a spazzare parcheggi. È molto normale vedere questi camion con un solo braccio spazzatrice, perché è tutto ciò che è veramente necessario per pulire i cordoli di un parcheggio. Sono anche utili per la pulizia dei parcheggi, perché i garage a più piani hanno spesso una distanza dal soffitto bassa. Poiché questo tipo di spazzatrice è montato su un veicolo di consumo, può facilmente soddisfare i requisiti di spazio libero. Le spazzatrici stradali generalmente richiedono braccia larghe su entrambi i lati, perché sono destinate a pulire le strade. Questo tipo di spazzatrice per parcheggi non è destinata alla pulizia delle strade e spesso non viene fornita con due bracci spazzanti.

Portata su autocarro: questo tipo di spazzatrice viene utilizzata anche per pulire i parcheggi, ma viene utilizzata per i lotti più grandi. Sono in grado di spazzare aree più grandi senza riempire la tramoggia con la stessa rapidità (la tramoggia è il luogo in cui viene immagazzinata la spazzatura che viene aspirata). Questi tipi di spazzatrici verrebbero utilizzati per pulire i parcheggi per i super centri commerciali o i grandi centri commerciali.

Spazzatrice stradale: questo tipo di spazzatrice viene utilizzata da comuni, città e contee per pulire le strade. Questo è il tipo di spazzino che viene accompagnato dalle cameriere che scrivono i biglietti che colpiscono quando ti dimentichi di spostare l’auto nei giorni di spazzamento. Sono molto grandi e non sono rilevanti per chi cerca di avviare un’attività di spazzamento di parcheggi.

Spazzatrice da cantiere: si tratta di spazzatrici stradali molto pesanti. Sono spesso usati nella pulizia delle costruzioni e sono in grado di aspirare mattoni, chiodi e pezzi di 2 x 4. Vedrai spesso questo tipo di spazzatrici sulla strada libera quando c’è la costruzione di strade. Sono lì per rimuovere la ghiaia e la spazzatura che emerge quando le squadre stanno lavorando sulle strade. Questo tipo di spazzamento tende ad avere un margine di profitto molto alto perché il lavoro è basato su progetti e poiché questi tipi di lavori emergono quando i progetti di costruzione li richiedono, si possono permettere di addebitare più soldi.

Varie: ci sono un altro paio di tipi di spazzatrici degni di nota. Ci sono unità spazzatrici progettate per scivolare nel cassone di un camioncino. Sono meglio descritti come unità di aspirazione montate su camion e non sono dotate di un braccio spazzatrice. Questi sono ottimi per le persone che iniziano e ottimi per gli appaltatori di paesaggistica. Non è davvero necessario avere un braccio spazzante, con queste unità soffierai tutti i detriti nel percorso diretto del camion e l’unità di aspirazione aspirerà tutta la spazzatura. Le unità spazzatrici scorrevoli possono fornire gli stessi risultati delle spazzatrici con braccio spazzante. In secondo luogo, ci sono unità spazzatrici trainate da dietro. Questo tipo di spazzatrici è buono da avere come spazzatrice di riserva e buono per le persone che hanno appena iniziato nell’attività di spazzamento di parcheggi. Puoi acquistare una di queste spazzatrici molto più economica di tutte le altre tipologie. Questi funzioneranno per aiutarti a iniziare.

Ora sai che tipo di spazzatrici sono rilevanti per le tue esigenze. Poiché sei interessato ad avviare un’attività di spazzamento di parcheggi, avrai bisogno anche di più attrezzature.

Attrezzatura

• Un soffiafoglie

• Giubbotto di sicurezza riflettente ad alta visibilità

• Navigazione GPS

• Stivali da lavoro robusti

Questo è tutto ciò di cui hai bisogno una volta che hai determinato quale spazzatrice è giusta per te. Una volta che hai questa attrezzatura, sei praticamente pronto per iniziare la tua attività di pulizia dei parcheggi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.