Spiegare l’investimento ai bambini: azioni, dichiarazioni di delega

Per il 13° compleanno di mio nipote, ho trasferito alcune azioni su un conto UTMA per lui nell’ambito di un piano di reinvestimento dei dividendi (DRIP) e ho utilizzato l’investimento come opportunità di insegnamento. Ogni volta che ricevo una dichiarazione o altra corrispondenza sull’investimento, gliela inoltro con una breve nota che spiega di cosa si tratta e cosa significa per lui e il suo investimento. Mentre stavo preparando la mia ultima e-mail per lui sulla dichiarazione di delega che abbiamo ricevuto, mi sono reso conto che anche altri che cercano di insegnare ai bambini a investire potrebbero apprezzare leggere i miei appunti. Quindi l’ho leggermente modificato per renderlo un po’ più coeso per le persone senza una conoscenza del background e te lo offro…

Ho ricevuto un messaggio da Fortune Brands (Ticker: FO) e dato che anche tu sei un proprietario, volevo condividerlo con te.

In una piccola azienda come la mia (dispongo di una società di consulenza informatica), sono l’unico proprietario, presidente e la maggior parte della forza lavoro. Tuttavia, aziende pubbliche come Fortune Brands sono di proprietà di migliaia o addirittura milioni di investitori individuali come te e me. Come proprietari, possiamo controllare l’azienda, ma siamo troppi perché tutti possano essere coinvolti nelle operazioni quotidiane: sarebbe pazzesco. Invece, esercitiamo il nostro controllo eleggendo un consiglio di amministrazione per fornire indicazioni e guida per l’azienda. Il consiglio di amministrazione assume un CEO per l’azienda e alcuni degli altri alti funzionari, che gestiscono le operazioni quotidiane dell’azienda.

Tu ed io non partecipiamo alle decisioni su produzione, vendita, spedizione/ricezione, assunzione/licenziamento di dipendenti, buste paga e vantaggi, orari di lavoro o sedi degli uffici: lo lasciamo ai funzionari dell’azienda, che sono selezionati dal consiglio di amministrazione amministratori tu ed io eleggiamo. Dal momento che non siamo coinvolti nella routine quotidiana, l’azienda produce per noi rapporti annuali e trimestrali sulle sue attività, successi e fallimenti. Una dichiarazione di delega annuale richiede i nostri voti per il consiglio di amministrazione e il nostro contributo su alcune questioni importanti aggiuntive limitate. Possiamo inviare i nostri voti per posta o su Internet, oppure possiamo partecipare alla riunione di persona in Illinois alla fine di aprile.

Ho allegato la dichiarazione di delega 2010 della società (omessa da questo articolo), contenente informazioni sulla loro prossima assemblea degli azionisti. Sembrerà molto confuso, ma non preoccuparti, non ho bisogno che tu legga tutto, volevo solo mostrarti qualcosa su una pagina…

I membri del consiglio hanno un mandato limitato, quindi stiamo votando per sostituire quelli che scadono quest’anno. Sapere per chi votare a volte può essere una questione difficile. Persone diverse si avvicinano a questo modo diverso. Tutti i candidati che ci vengono offerti sono stati selezionati dal nostro attuale consiglio di amministrazione, quindi sono persone che il nostro consiglio pensa che ci piaceranno e che si adatteranno bene agli altri membri del consiglio. Per molti proprietari, questo è abbastanza buono e seguono semplicemente la raccomandazione del consiglio, soprattutto se sono contenti del modo in cui l’azienda sta funzionando. Altri proprietari possono fare qualche ricerca sui curricula e sulle esperienze passate dei vari candidati prima di decidere.

Mi avvicino in modo diverso: voglio che i membri del consiglio abbiano a cuore il mio interesse, e cioè che voglio che il mio investimento aumenti di valore. Per essere sicuro che abbiano lo stesso interesse, cerco candidati che, a loro volta, abbiano grandi investimenti nelle azioni della società. Se apri il file PDF allegato e vai a pagina 60 (scusate, lettori, immaginatelo), troverete una tabella intitolata “Alcune informazioni relative ai titoli di proprietà” che rivela queste informazioni. La tabella mostra il numero di azioni possedute da ciascun funzionario e amministratore della società, e moltiplicando questi numeri per il prezzo delle azioni, so quanti soldi ciascuno di loro ha investito nella società. Io voto solo per chi ha investimenti cospicui. Oggi erano tutti loro, ma controllo sempre perché ho visto occasionalmente candidati che possiedono poche o addirittura nessuna quota della società.

Oltre all’elezione degli amministratori, la dichiarazione di delega continua chiedendo i nostri voti su diversi altri argomenti, come l’approvazione di un revisore dei conti, l’approvazione di una modifica dei requisiti di voto e l’approvazione di un piano per pagare gli amministratori con azioni aggiuntive. Mi piace il modo in cui il consiglio ha gestito le cose, quindi ho votato a favore di tutte le loro richieste.

C’è anche un ultimo elemento speciale nell’elenco. In quanto proprietari della società, tu ed io abbiamo il diritto di proporre che le nostre questioni siano sottoposte a votazione da parte degli altri azionisti. L’ultimo elemento dell’elenco è una di queste proposte di un altro azionista. Vuole che stabiliamo una regola per cui ogni volta che il 10% degli azionisti è fortemente convinto di qualcosa che potrebbe convocare un'”assemblea speciale” di tutti gli azionisti, piuttosto che aspettare questa riunione regolare una volta all’anno per discutere e votare sul importa. È il genere di cose che vorresti essere in grado di fare da solo, ma potrebbe iniziare a diventare costoso e dirompente per l’azienda dover inviare annunci, prenotare auditorium e organizzare voli e alloggio per i dirigenti ogni volta che una minoranza vocale volevo parlare di una questione insignificante. Ho votato contro.

In qualità di custode delle tue azioni, mi hanno inviato un’unica dichiarazione di delega per il totale delle tue e delle mie azioni, quindi ho già votato per entrambi. In futuro, quando sarai abbastanza grande da controllare i tuoi investimenti, la responsabilità di votare su questi temi spetterà a te. Se hai domande, sono sempre felice di aiutarti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.