Suggerimenti e discipline di interior design

Il design degli interni è in linea con l’architettura. Ha poco a che fare con la decorazione degli interni di un edificio. Comprende la ristrutturazione di case, planimetrie e codici di costruzione. Gli interior designer sono persone che progettano gli interni degli edifici. La creatività è un aspetto chiave in questa professione e lavora all’unisono con l’istituzione di un corso astratto.

Discipline del design d’interni

C’è una serie piuttosto ampia di discipline nella carriera di interior design. Includono prestazioni specializzate, funzione, tecnologia informatica, abilità per la presentazione, discipline sociali, discipline estetiche, promozionali e professionali. Anche le implicazioni culturali svolgono un ruolo disciplinare in relazione all’interior design. Per intraprendere questa carriera, una persona deve aver conseguito una laurea in architettura o tecnologia.

Il processo di progettazione

Il processo di progettazione degli interni di un edificio è simile per tutti i tipi di edifici. Inizia identificando l’obiettivo, il budget e la tempistica di un cliente. Questo è ciò che gli interior designer chiamano breve take. L’obiettivo principale in questa fase è migliorare i rendimenti del cliente.

Il progettista fornisce al cliente una Proposta di Costo, che fornisce i costi totali stimati dell’interior design che deve essere eseguito. La maggior parte dei designer preferisce utilizzare il Computer Aided Design, ma pochi altri usano schizzi a mano. Il secondo ritrae l’individualità. La progettazione assistita da computer viene utilizzata principalmente per corrispondere soluzioni per la progettazione in punti di vista sensati. Questo programma consente di risparmiare tempo rispetto allo schizzo a mano, che richiede tempo.

I concetti preliminari vengono quindi presentati per l’autorizzazione. Una volta approvato, i progettisti iniziano a fare le planimetrie. Successivamente, vengono fatte le specifiche relative agli arredi, alle modifiche e alle finiture. Il riposizionamento di finestre, porte e pareti viene eseguito se necessario, in questa fase. Mentre questo viene fatto, il progettista deve tenere a mente anche i piani esterni. Se la performance gestisce la gestione del progetto, gli interior designer possono naturalmente assumere questo ruolo.

Le specifiche del progetto sono incorporate in un pacchetto che viene successivamente utilizzato dall’impresa edile per finalizzare il progetto del cliente. La fase di progettazione può essere eseguita anni o addirittura mesi dopo il completamento dei requisiti di progettazione.

Condizioni di lavoro

Le condizioni di lavoro non sono le stesse per tutti gli interior designer. Dipendono dalla particolare professione di un designer d’interni. Le grandi aziende hanno un programma giornaliero per i loro interior designer, mentre le aziende più piccole hanno i loro dipendenti che lavorano a contratto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.