Suggerimenti per l’email marketing: come raddoppiare i profitti con l’e-mail

Se stai cercando suggerimenti per l’email marketing, allora sei arrivato all’articolo giusto. Qui ti mostrerò come raddoppiare i tuoi profitti con l’e-mail, anche nell’attuale clima quasi anti-e-mail. Ti darò 5 consigli per l’email marketing che puoi portare con te in banca.

Suggerimento 1: assicurati di avere un flusso di piombo costante e coerente

Questo è il primo e forse il più importante dei suggerimenti per l’email marketing. In questi giorni, quando le percentuali di apertura delle e-mail e le percentuali di clic stanno diminuendo, è ancora più importante che mai ottenere più iscritti alla tua lista e-mail. Ciò significa avere un flusso di piombo costante e coerente.

È stato documentato che non importa quanto bene costruisci una relazione con i tuoi abbonati, la maggior parte perderà interesse dopo una media di 1 anno e mezzo. Quindi hai sempre bisogno di nuovi lead per sostituire quelli vecchi. Va controcorrente vero? Bene, questa è la realtà dell’email marketing.

Suggerimento 2: e-mail più spesso

Le persone vengono bombardate da sempre più informazioni da ogni parte in questi giorni. Quindi, per attirare l’attenzione dei tuoi iscritti, non puoi semplicemente nasconderti e lasciare che gli altri attirino la loro attenzione. Devi portare i tuoi messaggi là fuori più spesso, per così dire. In altre parole, devi inviare più spesso e-mail ai tuoi abbonati. Puoi anche inviare un’e-mail ogni giorno, se necessario. La chiave è “formare” i tuoi abbonati in modo che sappiano che ricevono frequentemente le tue e-mail. Se invii e-mail ogni 2 giorni, cerca di attenerti a quel programma di invio.

Suggerimento 3: utilizzare righe oggetto non convenzionali

Poiché i tassi di apertura delle e-mail stanno diminuendo, devi far lavorare di più le righe dell’oggetto per convincere più persone ad aprire le tue e-mail di marketing. Un ottimo modo per farlo è utilizzare linee di oggetto non convenzionali.

Diciamo che ogni altra azienda o marketer nel tuo mercato utilizza lunghi argomenti. In questo caso, utilizzi brevi linee tematiche per distinguerti dalla massa. Oppure puoi usare più immaginazione nelle righe dell’oggetto per incuriosire immediatamente le persone quando le leggono. Questo fa sì che vogliano aprire subito l’e-mail per scoprire di cosa stai parlando.

Suggerimento 4: mantieni le e-mail brevi

Dato che le persone sono sempre più affamate di tempo in questi giorni, mantenere brevi le e-mail è la chiave per farle leggere. Idealmente, le email non dovrebbero essere più lunghe di poche frasi. Pochissime persone in questi giorni vogliono leggere un intero articolo in un’e-mail.

Il tuo obiettivo è convincere i tuoi iscritti a fare clic sui collegamenti nella tua e-mail per accedere alla pagina di vendita o ai tuoi contenuti come il post o il video del tuo blog. Allontanali dal disordine delle email e passa alla tua proprietà web, dove è più probabile che la loro attenzione sia completamente concentrata sulla tua pagina di vendita o sui tuoi contenuti.

Suggerimento 5: includi 3 o più collegamenti in un’e-mail

Un ottimo consiglio per aumentare drasticamente le percentuali di clic è semplicemente includere più collegamenti nella tua e-mail. Avere un solo link può funzionare se la tua e-mail è super breve (come avere una sola frase e un link a una pagina web), ma idealmente vorrai includere almeno 2 link e idealmente 3 o più link nelle tue e-mail. È stato dimostrato che le e-mail con più collegamenti ottengono percentuali di clic più elevate.

Leave a Comment

Your email address will not be published.