Tecniche di Telemarketing e Vocabolario Positivo

Per avere successo nel telemarketing, raramente è sufficiente una semplice parlantina. È anche molto importante quello che dici e come lo dici. Esistono diversi modi per trasmettere lo stesso messaggio, tuttavia, solo alcuni modi danno il risultato: tutto il resto lascia il cliente indifferente o addirittura lo spaventa. Ogni venditore di telemarketing viene fornito con una serie di abitudini personali che sono state sviluppate nel corso della vita. Anche le persone migliori in questo campo hanno abitudini verbali piccole e automatiche che forse dovrebbero essere eliminate o sostituite con parole più potenti.

Non consideriamo spesso le nostre capacità telefoniche perché ci sembrano qualcosa di naturale. Questa è la parte principale del problema: per un agente di telemarketing capire che potrebbero esserci delle cose che devono essere migliorate.

Il telemarketing non è solo parlare in modo chiaro ed educato. In molte telefonate facciamo certe ipotesi sul cliente e non ci impegniamo correttamente con il cliente. Che si tratti di chiamate a freddo, di vendita o di un servizio clienti, l’impossibilità di connettersi con le persone e di dire le cose giuste al telefono potrebbe danneggiare le relazioni con i clienti.

Nonostante l’avanzata di Internet, in molte aziende il contatto principale che abbiamo con i nostri clienti è ancora il telefono. Un cliente formerà la sua impressione sulla tua azienda in base al messaggio che riceve parlando con te.

Il telemarketing richiede competenze diverse e differiscono da quelle che impieghi nei contatti faccia a faccia. Il linguaggio del corpo e le espressioni facciali sono completamente tagliati, ecco perché è possibile che i clienti sviluppino un’impressione sbagliata da ciò che dici loro.

Di solito, i professionisti, o anche i neofiti, che hanno appena iniziato non hanno bisogno di fare troppi sforzi per migliorare significativamente le proprie capacità comunicative. Piccole alterazioni nel modo in cui vengono gestite le conversazioni possono avere un enorme impatto sui risultati di vendita. In realtà è molto divertente vedere quante aziende non pensano mai di formare adeguatamente i propri operatori di telemarketing. Non dimenticare che queste abilità creano anche la consapevolezza del marchio e la pubblicità a lungo termine.

Ogni professionista del telemarketing deve assicurarsi di poter rispondere a domande vitali sul suo lavoro quotidiano. Sai quale impressione portano via i tuoi clienti dopo aver conversato con te? Quante cattive abitudini e parole spazzatura hai nella tua cassetta degli attrezzi? Puoi permetterti di perdere affari a causa di scarse capacità?

Sbarazzarsi delle cattive abitudini e iniziare a usare un vocabolario positivo è molto importante. Dobbiamo verificare quali parole usiamo per trasmettere un messaggio. Molto spesso le vendite falliscono subito dopo che abbiamo infastidito il nostro potenziale cliente con alcune parole negative o ci siamo precipitati a cercare di chiudere una vendita troppo rapidamente.

Gli agenti dei call center devono sviluppare una mentalità e un atteggiamento positivi e, soprattutto, mantenerli anche quando parlano con persone scontrose. Essere cattivi con un cliente scortese potrebbe sembrare una buona idea, tuttavia, non ripaga mai e ti fa perdere la concentrazione e influisce su tutte le ulteriori chiamate che fai. Come in ogni professione, un venditore di telemarketing deve imparare costantemente. Non esiste un vero guru del marketing. Anche i ragazzi d’oro devono imparare… ecco cosa li rende d’oro.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *