Una guida alla pianificazione della carriera universitaria

La pianificazione della carriera mentre sei ancora al college ha molti vantaggi. Idealmente, dovresti iniziare la pianificazione della tua carriera scegliendo il tipo giusto adatto alla carriera che hai scelto. Quindi, iniziamo questa discussione identificando il lavoro che è meglio per te.

Identificare il lavoro che fa per te

Questo primo passo richiede un pensiero organizzato da parte tua. Fondamentalmente, in questa fase, sarai pieno di idee e avrai una vasta gamma di campi tra cui scegliere, rendendo la tua scelta più difficile. Ecco alcuni passaggi cruciali che devi compiere per identificare la tua carriera ideale:

1. La maggior parte delle persone commette l’errore di pensare a tutte le opzioni contemporaneamente. Di conseguenza, tutti sembrano attraenti. Ma dovresti considerare se possiedi l’atteggiamento giusto e in quali materie eri migliore quando sei al college.

2. Valuta ogni opzione una alla volta, scartando quelle che potrebbero non essere finanziariamente o personalmente gratificanti. Avere chiarezza di pensiero assegnando il maggior peso a coloro che corrispondono al tuo atteggiamento e talento.

3. Pensa seriamente a come vuoi trascorrere il resto della tua vita. Ad esempio, il lavoro di un insegnante comporta il minimo lavoro fisico e molto tempo di vacanza, mentre il lavoro di commesso viaggiatore richiede di viaggiare per lunghi periodi alla volta.

4. Consulta i consulenti del lavoro del campus che ti aiuteranno a identificare e migliorare le tue attitudini nelle tue aree deboli.

5. Stabilire le priorità nella vita è importante. Potresti scoprire che i tuoi genitori sono la tua migliore risorsa in questo settore.

Acquisire e affinare le tue abilità

Il tuo prossimo passo è armarti di set di abilità appropriati:

1. Scegli una specializzazione che ti preparerà al meglio per la carriera che hai scelto. Ad esempio, una carriera come contabile richiede un’istruzione formale in quelle materie. Potresti voler iniziare con materie contabili per carriere come Financial Controller o CPA.

2. Iscriviti alle riviste del settore per tenerti aggiornato sugli eventi attuali nel tuo campo. Molte associazioni hanno capitoli studenteschi e l’iscrizione a questi ti offre molte opportunità di interagire con i leader del settore.

3. Invia un articolo a riviste di settore o partecipa a seminari. Prendi un lavoro part-time che si aggiungerà alla tua esperienza.

4. Studiare duramente e ottenere il massimo dei voti è un must.

Prepararsi per il passaggio finale

È quando sei nel tuo ultimo anno o semestre al college che inizi la vera ricerca di un lavoro. Ora è il momento in cui scoprirai dove ti trovi veramente nel mercato del lavoro.

1. Raccogli annunci di lavoro nella tua area di interesse; separare le competenze “indispensabili” e “preferibili” al loro interno. Questo mostra se ti mancano le abilità e, se sì, in quali aree.

2. Solo un buon curriculum ottiene interviste. Un professionista delle risorse umane, un consulente per gli studenti e risorse Internet possono aiutarti a svilupparne uno. Tuttavia, creare un buon curriculum significa presentare ed evidenziare con successo le tue capacità, abilità ed esperienza.

3. Partecipare ai colloqui è un altro test importante. Impara l’etichetta del colloquio, sii cristallino nei tuoi pensieri e nei tuoi discorsi e, se possibile, partecipa a finte interviste condotte dal tuo ufficio di carriera del college.

Leave a Comment

Your email address will not be published.