Utilizzo di parole chiave nella ricerca di lavoro di ingegneria

Senza dubbio c’è molta più concorrenza ora per ogni annuncio di lavoro. La recessione è stata particolarmente dura per alcune professioni, in particolare per l’ingegneria civile. Il numero di nuovi posti di lavoro è stato ridotto rispetto al numero di persone in cerca di occupazione. In questo ambiente, hai bisogno di un vantaggio per distinguerti. Una delle migliori strategie è utilizzare parole chiave specifiche del settore o parole chiave sia nella lettera di presentazione che nel curriculum.

Dopo aver curato le basi, la grammatica e l’ortografia, il prossimo passo è scrivere o modificare la Lettera di presentazione e il Curriculum specifico per l’annuncio di lavoro. Ciò si ottiene abbellindo il contenuto con parole chiave e frasi chiave. Riempire i documenti con parole d’ordine è importante tanto quanto i verbi di azione. Le parole chiave e le frasi di parole chiave sono normalmente nomi che sono specifici del lavoro, della professione e/o del settore. Le parole d’ordine possono essere correlate a competenze, termini tecnologici e descrizioni di competenze tecniche (inclusi hardware e software in cui sei esperto), titoli di lavoro, certificazioni, nomi di prodotti e servizi, parole d’ordine e gergo del settore. Possono anche includere tipi di titoli di studio e nomi di college e nomi di società. I premi che hai vinto e i nomi delle organizzazioni professionali a cui appartieni possono anche essere usati come parole chiave.

È possibile creare un elenco di parole chiave e frasi di parole chiave utilizzando diverse tecniche. Alcune delle tecniche più comuni sono:

  • Tecnica boomerang – Far rimbalzare le parole chiave e le frasi utilizzate nell’annuncio di lavoro al datore di lavoro. Troppi curricula sono scritti per il pubblico in generale e non specifici per il lavoro. Questo non significa che devi riscrivere ogni volta il tuo curriculum, ma che dovresti modificarlo aggiungendo termini e frasi specifici. Leggi attentamente l’annuncio di lavoro e troverai i verbi e i nomi che stanno cercando. La maggior parte degli annunci di lavoro sono caricati con parole d’ordine specifiche del settore e della posizione. Prendi spunti direttamente dalla fonte e includi quelle stesse parole nel tuo curriculum.
  • Termini specifici del settore – La professione di ingegnere ha i suoi termini unici che pochi al di fuori del campo conoscerebbero o capirebbero. Anche all’interno dei vari campi dell’ingegneria esistono termini specifici. Uno di questi termini è Building Information Modeling (BIM), che è una metodologia di progettazione e documentazione dell’edificio che crea una rappresentazione digitale affidabile, coordinata e coerente di un edificio per il processo decisionale di progettazione, la produzione di documenti di costruzione, i test delle prestazioni e il processo di costruzione effettivo. La progettazione assistita da computer o software CAD, un’altra parola chiave del settore, è determinante nel mantenimento del modello BIM. Un altro termine è Sviluppo a basso impatto o LID, anch’esso specifico per l’ingegneria, ma anche specifico per alcuni campi dell’ingegneria. Lo stesso vale per la certificazione LEED, che è importante nella progettazione rinnovabile ed ecologica o ecologica. Per trovare più parole chiave, ricercare le tendenze del settore e visitare i siti Web delle associazioni professionali per scoprire le parole d’ordine attuali, in particolare quelle utilizzate dalla società di assunzione o dai leader del settore.
  • Il tuo – Anche in questo caso puoi elencare le tue parole chiave che potrebbero o meno apparire nella letteratura aziendale o nelle fonti del settore. Una di queste frasi forse Project Management. Project Management significa che hai le conoscenze, le abilità e le esperienze per gestire tutti gli aspetti di un progetto.

Ci sono due aree principali per utilizzare queste parole chiave; scritto e orale.

  • Scritto – Ciò include la lettera di presentazione, il curriculum, la lettera di ringraziamento, i profili di carriera e altre comunicazioni di ricerca di lavoro. Le parole chiave utilizzate qui sono specificamente adattate al lavoro, facendo sapere al datore di lavoro che sei il candidato “giusto” per il lavoro.
  • Orale – Questo viene fatto principalmente durante il colloquio di lavoro, ma include anche qualsiasi altra comunicazione orale che potresti avere con il potenziale datore di lavoro. L’obiettivo è rafforzare la prospettiva del datore di lavoro secondo cui sei la persona giusta per il lavoro.

La strategia chiave che potrebbe farti vincere il prossimo lavoro è la parola chiave e le frasi nella lettera di presentazione e nel curriculum. Esamina le parole chiave utilizzate dall’annuncio di lavoro e dal settore, quindi ripeti quelle parole chiave al revisore.

Leave a Comment

Your email address will not be published.