Utilizzo di RTK per il picchettamento di costruzioni

L’uso di RTK per il picchettamento delle costruzioni sta diventando sempre più popolare tra i topografi perché consente una maggiore precisione, tempi di rilevamento più rapidi e un ritorno più rapido al costruttore per la continuazione del progetto di costruzione in questione. Il picchettamento della costruzione è una parte fondamentale del processo di costruzione, perché aiuta a identificare qualsiasi cosa, dalle qualità del terreno e dai servizi al posizionamento per gli angoli, i muri della struttura e altre parti dell’edificio secondo il sopralluogo. Avere un edificio costruito esattamente nel posto giusto su un appezzamento di terreno è fondamentale, ed è qui che il picchettamento delle costruzioni torna utile.

Esistono già molti topografi professionisti che utilizzano RTK per il picchettamento delle costruzioni ed è probabilmente solo una questione di tempo prima che tutti i professionisti del rilievo facciano affidamento su questo tipo di informazioni per le loro esigenze di rilevamento. Più la tecnologia avanza, più strumenti avanzati vengono creati. Con strumenti e metodi avanzati, il rilevamento può essere molto più efficiente, accurato e richiedere meno tempo che mai. Ciò consente a un numero inferiore di professionisti di svolgere più lavoro e garantire risultati uguali o migliori grazie alle innovazioni tecnologiche come gli strumenti e i processi di rilevamento RTK.

Attualmente i sistemi RTK possono essere integrati con stazioni totali convenzionali o robotiche per consentire al geometra ancora più opzioni durante il picchettamento dei lavori.

In pratica, i sistemi RTK utilizzano un unico ricevitore della stazione base e un certo numero di unità mobili. La stazione base ritrasmette la fase del vettore che ha misurato e le unità mobili confrontano le proprie misurazioni di fase con quelle ricevute dalla stazione base. Esistono diversi modi per trasmettere un segnale di correzione dalla stazione base alla stazione mobile. Il modo più diffuso per ottenere una trasmissione del segnale in tempo reale a basso costo è utilizzare un modem radio, tipicamente nella banda UHF. Nella maggior parte dei paesi, alcune frequenze sono assegnate specificamente per scopi RTK. La maggior parte delle apparecchiature di rilevamento del territorio dispone di un modem radio a banda UHF integrato come opzione standard.

Ciò consente alle unità di calcolare la loro posizione relativa in millimetri, sebbene la loro posizione assoluta sia accurata solo con la stessa precisione della posizione della stazione base. La precisione nominale tipica per questi sistemi a doppia frequenza è di 1 centimetro ± 2 parti per milione (ppm) in orizzontale e di 2 centimetri ± 2 ppm in verticale.

L’uso di RTK per il picchettamento delle costruzioni dipende dalla disponibilità di satelliti e ricevitori GPS e dalla copertura aerea come alberi ed edifici, che è qualcosa che i topografi professionisti devono verificare prima di poter iniziare il processo di rilevamento. Tuttavia, di solito ci sono programmi software inclusi con le apparecchiature di rilevamento che semplificano la previsione della posizione e della disponibilità dei satelliti per garantire che lo staking RTK possa essere utilizzato in un determinato sito durante un determinato momento o giorno. Lo staking in tempo reale consente di risparmiare tempo, energia e risorse di manodopera nel mondo del rilevamento professionale, consentendo di svolgere più lavoro con risultati accurati e meno ore di lavoro utilizzate. In un periodo in cui i geometri scarseggiano, questa è una risorsa di cui molti non possono permettersi di vivere senza.

Leave a Comment

Your email address will not be published.