Vantaggi della lista di controllo per la consegna della gestione della proprietà commerciale

Quando un nuovo gestore di proprietà assume la gestione della proprietà per un cliente, dovrebbe assumere il controllo completo e professionale utilizzando una strategia e un processo di consegna. Ogni proprietà avrà le sue sfide e alcune sono piuttosto complesse.

Il processo di consegna riguarderà necessariamente tutte le questioni attuali della proprietà, oltre alla storia dell’occupazione e dei risultati finanziari. Se la proprietà è grande e contiene molti inquilini, il processo richiede molto tempo. Una lista di controllo ti aiuterà a rimanere in pista e a rimanere accurato.

Allora come si inizia con tutto questo? Ecco alcune cose per aiutarti a iniziare e a inserire una lista di controllo per la consegna. Questo ti aiuterà a portare nuovi clienti e proprietà nel tuo portafoglio di intermediazione. Puoi aggiungere a questo elenco i fattori dell’area e le cose che sai essere importanti per il tipo di proprietà:

  1. Intervistare il precedente gestore della proprietà sulla proprietà e gli inquilini. Se possibile, esegui una registrazione audio del processo sul tuo cellulare o registratore MP3. Le informazioni del colloquio saranno molto preziose mentre procedi nella gestione della proprietà in futuro.
  2. Ottenere una copia del programma di locazione. Anche se non devi considerarlo accurato (perché non l’hai ancora verificato), ti darà qualcosa su cui lavorare. Ricorda sempre che il programma di locazione è buono solo quanto la persona che te lo ha dato. In un processo di consegna, l’accuratezza che speri potrebbe non essere presente.
  3. Avrai bisogno di copie dei contratti di locazione per verificare il programma di locazione. Quando hai molti inquilini in una proprietà, avrai molti contratti di locazione da controllare, oltre ad altra documentazione sull’occupazione. Richiede coinvolgimento personale. Ogni contratto di locazione dovrebbe essere letto e controllato. Potenzialmente ogni contratto di locazione può essere diverso e speciale. Dovrai capire le differenze e inserirle nel tuo sistema di controllo di gestione della proprietà
  4. Ottieni copie delle fatture di affitto aggiornate. Le fatture di affitto dovrebbero essere controllate per affitti corretti e che dovrebbero essere confrontati con i contratti di locazione nella proprietà. Fai attenzione anche alle modifiche dell’affitto e alle date critiche di quei contratti di locazione che avranno un impatto sull’affitto.
  5. Controlla i rapporti di arretrati e debitori invecchiati in modo da conoscere lo stato delle azioni di affitto e dei recuperi.
  6. Ottieni un elenco di contatti degli inquilini aggiornato in modo da sapere con chi parlare nel mix di inquilini e come raggiungerli.
  7. Ottieni un rapporto sullo stato delle uscite e un rapporto sulle spese aggiornato. Questo ti darà un’idea di quanto sia costosa la gestione della proprietà rispetto ad altre di tipo simile nella stessa area.

Quindi, ora che hai tutte le informazioni di base sulla proprietà, si tratta di esaminare le informazioni e assicurarsi di comprendere i fattori e le pressioni. È quindi possibile ispezionare la proprietà con una certa sicurezza.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *