Vantaggi dell’acquaponica rispetto all’agricoltura basata sul suolo

Aquaponics è un sistema che combina l’acquacoltura di base con l’idroponica in un ambiente simbiotico. Questo metodo utilizza i prodotti di scarto dei pesci per fornire nutrienti alle piante. Queste piante, tali pomodori o lattuga, vengono quindi coltivate in acqua con letto di coltura. L’utilizzo delle acque reflue create dai pesci purifica l’acqua rendendo così sicuro l’ambiente in cui vivono. Le tossine create dai pesci vengono rimosse dal loro ambiente. Per guidare questo processo viene utilizzato un sistema di ricircolo automatico.

Questo sistema di acquacoltura consente all’agricoltore di coltivare molti tipi di piante a un costo ridotto rispetto ai metodi più comuni basati sul suolo. Le piante in crescita come gli ortaggi presentano una serie di problemi di manutenzione che non si riscontrano nell’acquacoltura. I giardini a terra richiedono la rimozione delle erbacce. Questo processo dovrà essere eseguito poiché le erbacce consumano prezioso spazio di coltivazione. Le erbacce usano anche i nutrienti destinati alla verdura che vuoi coltivare nel tuo giardino. La rimozione di queste erbacce richiederà del lavoro e potrebbe essere necessario utilizzare sostanze chimiche. Questo non sarà il caso in un sistema di idrocoltura, poiché le erbacce non esisteranno nell’ambiente di coltivazione.

Un’altra manutenzione nel sistema agricolo comune è l’irrigazione e la concimazione. In un sistema di idrocoltura non dovrai preoccuparti di annaffiare le tue piante poiché crescono nell’acqua. fornire cibo vegetale non sarà un problema. La maggior parte dei nutrienti necessari per far crescere le tue verdure sarà fornita dal pesce situato nella parte idroponica del sistema generale acquaponico.

Aquaponics è un sistema a circuito chiuso che prevede il ricircolo dell’acqua attraverso la componente idroponica. Ciò significa che viene utilizzata la stessa acqua. Dal punto di vista della conservazione, ciò significa che la perdita d’acqua sarà minima rispetto alla maggior parte dei sistemi agricoli basati sul suolo. Le piante vengono coltivate in un serbatoio con un letto di coltura, dove utilizzano l’acqua della vasca contenente i tuoi pesci. È qui che l’acqua viene purificata e fatta circolare di nuovo nella vasca in cui vivono i pesci. Questo è ciò che viene chiamato un rapporto simbiotico. Le piante essenzialmente puliscono l’acqua per i pesci. Le piante utilizzano i nutrienti provati dagli scarti dei pesci. Viene sprecata poca acqua e il cibo per le piante viene fornito dalle acque reflue dell’acquario.

Ci sono un certo numero di modelli disponibili per un giardino acquaponico domestico. Avendo comprovati piani di costruzione acquaponici, metterai in funzione il tuo giardino in modo tempestivo ed economico. I piani per costruire un giardino acquatico a circuito chiuso possono essere trovati su Internet. Alcuni di questi piani saranno gratuiti. Altri piani più dettagliati richiedono un addebito minimo.

Distinti saluti

Leave a Comment

Your email address will not be published.