Vantaggi e svantaggi di un franchising tuttofare

Un’attività di tuttofare è una delle attività più redditizie del paese, e persino del mondo, principalmente perché la maggior parte delle persone non ha i mezzi o il tempo per riparare e mantenere le proprie case. Anche se sei un piccolo fornitore di servizi tuttofare, hai la garanzia di un flusso di progetti regolare e coerente perché ci sono oltre 100 milioni di famiglie nel paese.

Anche se ci sono molti miglioramenti domestici e libri fai-da-te sulla riparazione e la manutenzione della casa, molti ottengono ancora i servizi del loro tuttofare locale per riparazioni sia minori che importanti perché non devono fare il lavoro da soli. Si prevede che la necessità di un servizio tuttofare aumenterà ancora di più in futuro a causa dell’aumento della popolazione anziana e del numero crescente di percettori di reddito doppio.

Se vuoi solo entrare nel settore del tuttofare da 30 miliardi di dollari, ma non hai l’esperienza per aprire il tuo negozio, allora puoi scegliere di provare un franchising tuttofare. Nel franchising di un’impresa, non è necessario pensare a un’idea imprenditoriale e nemmeno a una formula di business.

Vantaggi del franchising di un’attività tuttofare

Il vantaggio più evidente dell’entrare nell’industria tuttofare è la sua prospettiva di crescita. Come accennato in precedenza, ci si aspetta il potenziale dell’industria tuttofare di diventare più grande in futuro. La maggior parte delle persone vorranno investire i propri soldi in un’azienda o un settore affidabile e con buone possibilità di successo.

Se vuoi ridurre il rischio di fallimento, allora il franchising aziendale fa per te. Un franchising tuttofare, o qualsiasi franchising commerciale, ti fornirà un’ampia formazione e supporto per aiutarti ad avere successo. Poiché le commissioni di royalty si basano sulle prestazioni degli affiliati, l’azienda o l’attività che farai in franchising vorrebbe che tu e la tua attività prosperate e abbiate successo.

Quando acquisti un franchising, stai sostanzialmente pagando per il diritto di utilizzare il modello di business, il sistema, il nome, la credibilità e il marchio o il marchio di un’azienda. Pertanto, non è necessario pensare di creare un marchio tutto tuo. Inoltre, le persone tenderanno a fidarsi più della tua attività rispetto a quelle che hanno appena iniziato perché hanno familiarità con il nome e il marchio che stai portando.

Avviare un’attività da zero è un processo lungo e noioso perché devi creare il tuo modello, nome e sistema. Tuttavia, se acquisti un franchising, puoi iniziare quasi immediatamente dopo aver pagato la quota di franchising e aver ottenuto tutti i permessi governativi necessari.

Dal primo giorno, l’azienda di cui acquisterai il franchising commerciale sarà lì per aiutarti dalla ricerca del luogo perfetto per aprire il negozio al reclutamento di dipendenti.

Svantaggi del franchising di un’attività tuttofare

Uno dei principali svantaggi dell’acquisto di un franchising è il costo. Avrai quasi sempre bisogno di più soldi per acquistare un franchising che per avviare un’attività in proprio. A parte le commissioni di franchising solitamente elevate, devi anche pagare canoni mensili o annuali per tutto il tempo in cui sei un franchisee.

Se sei una persona che vuole la massima libertà nella gestione della tua attività, il franchising non fa per te. Se acquisti un franchising tuttofare, devi rispettare le regole e i regolamenti. Il più delle volte, il mancato rispetto delle regole comporterà la revoca del tuo franchising.

Il franchising di un’attività, che sia un’attività tuttofare o meno, non è per tutti. Pertanto, devi davvero prendere in considerazione la tua personalità e il tuo stile di leadership, prima ancora di pagare una quota di franchising.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *